lunedì 6 giugno 2016

giovedì 25 febbraio 2016

Rotolo ai tre agrumi

Buona sera cari lettori e lettrici,prima che finisca la stagione delle arance e dei clementini volevo mostrarvi il dolce che ho preparato qualche settimana fa per portarlo a casa dei miei,un dolce semplice dal gusto delicato che vi delizierà il palato,provatelo e mi direte.





Ingredienti per una teglia di 30X40 circa:

Ingredienti per la pasta biscotto:

3 uova
110 gr di zucchero Eridania
buccia grattugiata di un piccolo limone
1/2 fialetta di aroma di limone
120 gr di farina

Ingredienti per la crema all'arancia:

3 uova medie
230 gr di zucchero Zefiro Eridania
500 ml di latte
50 gr di farina
buccia di un arancia
1 fialetta di aroma all'arancia

Ingredienti decorazione:

cioccolato fondente fuso
spicchi di clementino
zucchero Eridania classico
gocce di cioccolato fondente
zucchero a velo Eridania

Preparazione:

Prima di tutto preparate la sera prima la crema all'arancia,in un pentolino scaldate il latte con la buccia dell'arancia,nel frattempo in un pentolino mescolate con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero,appena avrete ottenuto un composto color giallo chiaro aggiungete la farina e mescolate molto bene in modo da non formare grumi,a questo punto appena il latte sarà caldo (non bisogna farlo bollire)filtratelo e unitelo al composto di uova versandolo a filo,mescolate sempre con un mestolo di legno in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti,mettete sul fuoco a fiamma media e sempre mescolando fate addensare la crema,dovrà risultare molto densa e cremosa,mettetela in una ciotola ricoperta con pellicola e appena sarà fredda fate riposare in frigo tutta la notte.
Il giorno dopo preparate la pasta biscotto,frullate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti in modo che incorpori più aria possibile,unite la farina setacciata e mescolate delicatamente con un mestolo di legno dall'alto verso il basso,appena il composto sarà pronto versatelo in una placca da forno rivestita di carta forno e infornate in forno caldo a 190° per circa 8 minuti.Appena sarà pronta sfornate e adagiate la sua superficie sopra ad un altro pezzo di carta forno cosparsa di zucchero,e aiutandovi con un canovaccio arrotolatelo bene e chiudetelo aiutandovi con la carta forno,lasciatelo per qualche minuto ben chiuso e stretto.Trascorso il tempo riprendete il rotolo,apritelo mettete in tutta la sua superficie la crema di arancia e le gocce di cioccolato fondente e arrotolate di nuovo molto bene sempre aiutandovi con la carta forno,lasciatelo riposare un po in frigo ,trascorsa un oretta o anche meno riprendetelo adagiatelo sopra ad un piatto da portata,spolverate la superficie con zucchero a velo, mettete sopra gli spicchi di clementina e decorate con il cioccolato fuso,riponete in frigo fino al momento di servire.


lunedì 8 febbraio 2016

Frati fritti o Parafrittus sardi

Buongiorno cari amici e amiche ,dato che siamo in periodo di carnevale volevo presentarvi la ricetta dei frati frittis o parafrittus sardi,sono delle buonissime ciambelle con il buco soffici e ricoperte di zucchero,una vera delizia in ogni momento della giornata, sicuramente le vedrete nei bar tutto l'anno ma io preferisco farle e gustarle esclusivamente a carnevale, provatele sono favolose ^_^







Ingredienti:

1,200 kg di farina
4 uova medie
200 g di zucchero eridania
1/2 litro di latte
50 g di lievito di birra fresco
Buccia di 1 limone
Buccia e succo di un arancia grande o 2 piccole
100 g di strutto
1 bicchierino di acquavite o filu e ferri.
Olio di arachide per friggere

zucchero eridania per decorare

Preparazione:

In una ciotola capiente possibilmente in terracotta mescolare le uova con lo zucchero,poi aggiungere il latte tiepido in cui avrete sciolto il lievito, la farina ,la buccia del limone e quella dell arancia insieme al suo succo, amalgamate il tutto con le mani, l'impasto risulterà un po colloso all'inizio, per ultimo aggiungete lo strutto morbido e continuate a mescolare, alla fine l'impasto dovrà essere elastico e non più colloso , se necessario aggiungete poca farina, create una bella palla e coprite con un canovaccio e sopra a questo mettete una coperta in lana, sistemate il recipiente in luogo caldo per la lievitazione, noi in Sardegna lo mettiamo vicino al caminetto acceso,dopo un ora sarà già lievitato perfettamente. Stendere pezzi di impasto aiutandoci con un mattarello, create la forma delle ciambelle o con la formina come ho fatto io oppure potete usare una forma tonda e per il buco centrale il tappo di una bottiglia, mettere una tovaglia nel tavolo, cospargere con farina e adagiate sopra  i frati fritti coprendoli con un altra tovaglia per la seconda lievitazione che sarà di un altra oretta circa. A questo punto scaldare l'olio di arachide e quando sarà bello caldo iniziare a cuocere i fatti fritti prima da una parte e poi dall'altra fino a doratura di entrambi i lati, scolateli su carta assorbente e passatelli subito nella zucchero semolato.







domenica 17 gennaio 2016

Torta mazzo di Tulipani per la mia mamma

Buongiorno carissimi lettori e lettrici,oggi vi mostro la torta che ho preparato per il compleanno della mia mamma,vi chiederete come mai ho scelto i tulipani,semplicemente perché sono uno dei fiori preferiti da lei insieme alle calle,la torta è piaciuta tantissimo era buonissima e la festa è stata stupenda,questo ed altro per la felicità della mia mamma e della mia famiglia,naturalmente quello che si è divertito di più e il mio bimbo che è un festaiolo nato, ha spento le candele una decina di volte ahahahhahahhaha neanche fosse il suo compleanno, insomma è stata una bella serata, tanta fatica come al solito è stata ripagata dal sorriso delle persone che amo ^_^



Ingredienti pan di spagna :

7 uova medie
7 cucchiai di acqua bollente
280 gr. di farina
280 gr. di zucchero Eridania Classico
1 bustina di lievito per dolci
1 fialetta di essenza al limone

Ingredienti bagna al limoncello :

400 ml. di acqua
80 gr di zucchero Eridania Classico
60-70 ml limoncello

Ingredienti crema leggera:

500 ml di latte
scorza grattugiata di un l limone
1 fialetta di essenza alla vaniglia
75 gr. di zucchero Eridania classico
40 gr. di maizena

Ingredienti per la decorazione:

Cioccolato fondente (per la sagoma)
500 ml di panna da montare
coloranti in gel

Preparazione sagoma di cioccolato del mazzo di tulipani:

Prima di tutto alcuni giorni prima preparatevi la sagoma da applicare sopra alla torta,sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato ,stampate il motivo al pc,in questo caso l'immagine del mazzo di tulipani,mettete sopra al disegno un pezzo di carta da forno,e dopo esservi creati una sacca da pasticcere con la carta da forno iniziate a delineare tutti i contorni con il cioccolato,cercando di farli anche un pochino grossi in modo che così la sagoma non si romperà quando andrete a staccarla.Riponetela in freezer fino al momento del suo utilizzo.

Preparazione bagna al limoncello:


In una ciotola mettete l'acqua bollente versateci dentro lo zucchero e fatelo sciogliere bene,appena si sarà freddato aggiungete il limoncello..

Preparazione crema leggera:

In una ciotola mettete un pochino di latte e fate sciogliere al suo interno la maizena,in un pentolino mettete il latte restante insieme allo zucchero alla scorza grattugiata del limone e all'essenza alla vaniglia,appena inizia a bollire versateci dentro la maizena ormai sciolta e fate di nuovo prendere il bollore,poi abbassate la fiamma e unite il tuorlo sempre mescolando in modo da non formare grumi, spegnete solo quando avrete ottenuto la cremosità desiderata. Prima di usarla fatela freddare.

Preparazione pan di spagna:

Montate i tuorli con l'acqua bollente, appena il composto diventa schiumoso aggiungete metà dello zucchero e frullate fino a quando il tutto non diventa di color giallo chiaro per almeno 10-15 minuti. Unite la farina poco per volta per non formare grumi, per ultimo aggiungete l'essenza e il lievito.In una ciotola a parte montata gli albumi con il resto dello zucchero e un pizzico di sale,uniteli al composto di tuorli e mescolate con un mestolo di legno dall'alto perso il basso per non smontare il composto.
Imburrate ed infarinate la teglia anti aderente,versate il composto all'interno e cuocete per 40 minuti in forno preriscaldato a 160°.fate sempre la prova stecchino . Prima di tirarlo fuori lasciatelo dieci minuti dentro al forno spento in modo che lo sbalzo di temperatura non lo faccia abbassare.

Appena il pan di spagna si sarà freddato,dividetelo in due,bagnate entrambi i lati con la bagna al limoncello,nella parte inferiore mettete la crema,richiudete e riponete in frigo fino al momento di decorarla.
Montate la panna a neve ben ferma,applicatene uno strato su tutta la torta compresi i lati,applicate la sagoma dei tulipani e con la panna di diversi colori divertitevi a colorarla.^_^



lunedì 4 gennaio 2016

Rainbow cake

Buongiorno carissimi lettori e care lettrici,finalmente un Anno nuovo è iniziato,spero con tutto il cuore che possa portarvi solo gioie e serenità  e per inaugurarlo ho deciso di condividere con voi la mia ricetta della Rainbow cake ,spero che tutti questi colori vi possano portare fortuna e possano colorare sempre le vostre giornate, a casa ha avuto un gran successo,delicata e golosissima,provatela e mi direte^_^





Ingredienti per 6 tortiere da 17 cm. di diametro:

8 uova medie
250 g di zucchero semolato Eridania
250 g di farina
1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema:

2 tuorli medi
150 g di zucchero semolato Eridania
250 ml di latte
5 g di colla di pesce
200 ml di panna da montare

Ingredienti per la decorazione:

600 ml di panna da montare
coloranti in gel di 6 colori diversi

Preparazione:

Mettere in una ciotola uova e zucchero e sbattere con le fruste elettriche fino a quando il composto non diventa schiumoso e giallino,aggiungere la farina e la vanillina setacciate e mescolare delicatamente da basso verso l'alto con un mestolo di legno in modo da non smontare il composto,pesatelo e dividetelo in 6 ciotoline di egual misura ,colorate ogni piccolo impasto con un colore diverso, trasferiteli in 6 teglie imburrate e infarinate


 infornate in forno caldo a 170° per circa 10 minuti,sfornate e fate freddare sopra ad una gratella.



Preparazione farcia:

Mettere la colla di pesce a bagno in acqua fredda,in una ciotola sbattere lo zucchero con i tuorli,versate dentro il latte scaldato leggermente e mettete sul fuoco fino a quando non diventa cremoso,strizzate la colla di pesce e unitela al latte caldo tolto dal fuoco,mescolare bene per farla sciogliere.

Composizione torta:

Prendete il primo disco mettete un po di crema e continuate con gli altri dischi alternandoli con la crema. per ultimo decorate i bordi della torta con panna creando i ciuffetti, naturalmente seguite il tema dei colori della torta all'interno,mettere in frigo un paio di ore prima di servire.